Il Progetto ha avvio nel 1996, a seguito della firma di un Protocollo di Intesa sottoscritto dal Provveditorato agli Studi e dal Comune di Torino, successivamente approvato dal Ministero della Pubblica Istruzione.

 

Il Progetto si articola sulla base dei programmi di formazione italiani ampliati a una visione europea.

  • L’offerta formativa è rivolta a:

  • studenti bilingue (inglese, francese, tedesco);

  • studenti monolingua italiani;

  • studenti monolingua stranieri, anche a permanenza episodica.

 
La didattica delle lingue inglese, francese e tedesca è affidata a docenti statali italiani e a consulenti di madrelingua straniera. Si esprime inoltre attraverso  la realizzazione di moduli tematici, nell’ambito di diverse discipline, per tutti gli alunni.