RICONOSCIMENTI      da aggiornare

 

 

I riconoscimenti1. Per tre anni consecutivi (2004, 2005, 2006) è stato assegnato alla Scuola il Label Europeo (da parte del Ministero del Lavoro, per il 2004 e il 2005; da parte del Ministero della Pubblica Istruzione, per il 2006).

 

2004: il riconoscimento è andato al progetto della Scuola (in particolare, al progetto Lingua Uno, che prevede la collaborazione dei consulenti di madrelingua straniera, sia per l’insegnamento delle lingue, sia per realizzare moduli in lingua straniera inseriti nelle materie curricolari).

 

2005: il riconoscimento è andato al Laboratorio Teatrale della Scuola (allo spettacolo E’ fatto giorno, realizzato in occasione del 60° anniversario della Liberazione, nelle lingue europee (italiano, francese, inglese, tedesco, polacco) e nei dialetti italiani. Il Laboratorio Teatrale della Scuola ha inoltre superato le selezioni del concorso Langues en scène (rielaborazione e arricchimento dello spettacolo E’ fatto giorno) e ha ottenuto un premio (un viaggio e un gemellaggio con la cittadina francese di Aurillac) nell’ambito della rassegna Scuolasuper, promossa dal Comune di Torino.

 

2006: il riconoscimento è andato al progetto del Giornale Paralimpico pubblicato dall’ associazione tedesca per disabili/comitato nazionale paraolimpico tedesco, in collaborazione con il „Tagesspiegel“ di Berlino e il Goethe Institut di Torino; con l’ appoggio della Heidelberger Druckmaschinen AG e dell’ Hauptverband der gewerblichen Berufsgenossenschaften. La redazione è stata composta da 15 alunni della scuola internazionale „Altiero Spinelli“ (scuola primaria; secondaria di primo e secondo grado); 2 studenti di Berlino, vincitori del concorso bandito dal “Tagesspiegel”. La consulenza redazionale è stata fornita dal “Tagesspiegel” e dalla Rugo Kommunikation di Bonn. Il giornale è stato distribuito gratuitamente presso i Villaggi paraolimpici a Torino e al Sestriere; presso il German Paralympic Club, il Media Center TOROC, i siti delle gare, gli alberghi e, in Germania, ai Deputati del Parlamento Federale Tedesco; ai membri del Parlamento Europeo a Bruxelles. Il giornale ha ottenuto il patrocinio del ministro tedesco Annette Schavan, ministro della gioventù, del culto e dello sport del Badenwürttemberg.

2. La scuola secondaria di primo grado ha vinto il concorso bandito dal quotidiano “la Stampa” (a.s. 2003–2004) La Stampa per l’Europa.

3. Il progetto Puzzle matematico ha ottenuto, nell’ambito del concorso Centoscuole (Fondazione San Paolo) un finanziamento di 15.000 Euro.